Subscribe Subscribe | Subscribe Comments RSS

apple-logo11windows_xp_logo1A volte, dopo aver collegato un hard disk esterno sul mac, il sistema operativo lo formatta e lo rende inutilizzabile su windows. Come fare per far sì che entrambi i sistemi operativi possano “vedere” la periferica? Molto semplice. Collegate l’hard disk al mac e andate nella cartella Applicazioni->Utility->Utility Disco. Vi si aprirà una finestra dove vi verrà chiesto di selezionare l’hard disk da formattare. Fatelo attraverso il menù/colonna di sinistra. Ora cliccate sulla voce “inizializza” e dal menù a tendina di “formato volume” scegliete MS-DOS (FAT).  Ora cliccate su “Inizializza” in basso a destra per avviare il processo. Voilà il gioco è fatto! Ora il vostro hard disk esterno sarà perfettamente funzionante con entrambi i sistemi operativi!

16 commenti so far »

  1. by Gionata Gori, on agosto 5 2009 @ 6:41 pm

     

    voilà per le foto gli mp3, ma per trasferire dei filmati in hd o dei dvd interi come si fa??? dato che il file system fat non supporta file più grandi di 2 gb!!

  2. by admin, on agosto 5 2009 @ 8:21 pm

     

    Hai ragione, per ora non c’è soluzione. Cmq il system fat supporta file fino a 4gb. Se hai necessità di conservare file più grandi, ti occorre avere un hard disk esterno formattato in NTFS ma il Mac non lo leggerà.

  3. by marco, on settembre 11 2009 @ 12:04 pm

     

    la regola vale con tutti gli hard disk o si suggerisci qualche modello/marca in particolare?

    ho attualmente un apple che voglio sostituire con un pc e devo travasare jpg e file musicali di i tunes e pensavo di farlo appunto con un hard disk esterno.

  4. by admin, on settembre 11 2009 @ 1:07 pm

     

    vale con tutti gli hard disk esistenti. Vai tranquillo :-)

  5. by Luca, on aprile 4 2010 @ 10:55 am

     

    formattate il disco in ntfs, scaricate e installate sul mac MacFUSE e NTFS-3G, vi permetteranno di leggere e scrivere su dischi ntfs. Non avrete il limite dei 4 giga del fat32. Ciao

  6. by Eliseo, on aprile 8 2010 @ 2:45 pm

     

    Ottimo Grazie

  7. by Alessandro, on ottobre 8 2010 @ 2:19 pm

     

    Formattando su Mac, col cavolo che c’è compatibilità.
    Bisogna formattare chiavette e dischi esterni in Windows FAT32
    In questo modo c’è compatibilità.
    Parlo di Mac OS X 10.6.4
    Cordialità a tutti.

  8. by pestenera, on febbraio 8 2011 @ 3:43 pm

     

    e il processo inverso esiste? cioè posso far leggere a windows un hd formattato mac?

  9. by WIn, on marzo 31 2011 @ 4:05 pm

     

    il MAC è per i polli!!!!!

  10. by Alessandro, on aprile 25 2011 @ 9:38 am

     

    Se il Mac è per polli figurasi un PC Windows…

  11. by Nicola, on luglio 20 2011 @ 12:57 pm

     

    Ciao a tutti,
    ho comprato da due settimane un mac pro.
    ho un hard disk esterno da 500 gb che legge e scrive da e per windows.

    Non riesco invece a salvare sull’hard disk estero file elaborato dal Mac.

    Soluzione?

  12. by crix, on luglio 27 2011 @ 7:40 pm

     

    mac è per i polli, puo dirlo solo chi utilizza ubuntu / linux, chi usa windows, quello si merita…….

  13. by io, on febbraio 28 2012 @ 5:49 pm

     

    io ho un imac osx lino 10.7.3. i7 3.4ghz 8ddr3… e sto ritornando velocemente alla microsoft!!!! (appena ho risolto i problemi di saving…

  14. by Mac, on settembre 22 2012 @ 12:14 am

     

    Devi risolvere altri problemi

  15. by Mac, on settembre 22 2012 @ 12:15 am

     

    Microsof t. Primitiva

  16. by Candreax, on giugno 4 2013 @ 2:39 pm

     

    Grandiosi, è da un ora che cercavo e in tutti i siti adottavano procedure da matti!! fatto in 30 secondi e adesso funziona!!
    Grazie mille!

Comment RSS · TrackBack URI

Lascia un commento

Nome: (Required)

eMail: (Required)

Website:

Comment: